La Combriccola del Blasco

Irma Mirtilla – Chitarre e cori

Il viaggio musicale di Irma è iniziato nella sua città natale, poco lontano da Roma. È stato lì che suo fratello le ha insegnato a suonare la chitarra ritmica quando aveva solo 11 anni, crescendo in una casa piena di musica e creatività.
Sebbene abbia approfondito anche lo studio della tecnica vocale, si è sempre considerata più una chitarrista che una cantante.
La sua carriera professionale comincia quando si trasferisce a Roma per frequentare il prestigioso “Saint Louis Music College”. Il suo stile è prevalentemente rock, anche se ha studiato la Musica a 360 gradi, con grandi risultati.
Tre grandi chitarristi hanno seguito la sua formazione: Giacomo Anselmi, William Stravato e Antonio Affrunti.
Nel 2013 si trasferisce a Firenze dove collabora con il chitarrista / compositore / produttore Giacomo Castellano (Piero Pelù, Gianna Nannini, Thomas Lang, Elisa ecc.), su vari progetti live e di registrazione.
E’ in quel periodo che nasce il progetto “Irma unplugged”, uno spettacolo acustico, chitarra e voce, a cui si unisce una loop station per creare arrangiamenti più complessi.
Dal 2008 ad oggi ha avuto vari progetti di musica live, ma il più importante è stato “Black Mamba” con cui per 8 anni ha girato l’Italia e l’Europa in qualità di chitarrista-cantante e con cui ha inciso l’album “Heritage” nel 2017.
Nel 2015 partecipa al progetto di Mario Contarino e registra alla “Next recording” (Prato) le chitarre di “Reach for the sky” (Track 8) dell’album “The Colors”, TBP Project.
Album prodotto da Giacomo Castellano in cui hanno partecipato artisti del calibro di John Macaluso, Giacomo Anselmi, William Stravato, Lorenzo Venza, Alessandro del Vecchio, Marco Sivo.
Nel 2018 partecipa alla fiera musicale NAMM a Los Angeles in qualità di artista dimostratore per il marchio DOPHIX.
Nel 2019 le viene affidata la produzione di musiche per saggi sportivi e la cura di parti di chitarra per musical teatrali.
Nel 2020 produce la canzone per il flash mob nazionale della Special Olympics.
Nello stesso anno inizia la collaborazione con Fabio Fedra (La banda dell’uku), noto one man band italiano e maestro Jedi dell’ukulele. Attualmente lavorano alla costruzione di un progetto per spettacoli dal vivo e curano produzioni musicali di vari artisti emergenti e non.
Irma è Endorser  MEZZABARBA CUSTOM AMPLIFICATION, DOPHIX Pedals, IQS Strings e ESSETI Picks.
Irma utilizza anche chitarre FENDER STRATOCASTER, casse DRAGOON, ZEAD Pickups, e pedali STRYMON. Nel 2021 entra a far parte de
LA COMBRICCOLA DEL BLASCO lo tributo di Vasco Rossi

Ritrovaci su

facebook